Omelia di Papa Francesco del 25 novembre 2016 – Mai dialogare col diavolo

Papa Francesco nell’omelia della Messa celebrata oggi, 25 novembre 2016 a casa Santa Marta, ha sottolineato che quando il Signore verrà a giudicarci, verremo giudicati per le nostre opere e i dannati moriranno una seconda volta, si allontaneranno per sempre dal “Dio che dà la felicità”; questa – ha ribadito il Papa – è la strada della dannazione eterna. Apriamo dunque il nostro cuore a Gesù con umiltà e rifiutiamo ogni dialogo con il diavolo, seduttore e truffatore. Lasciamoci accarezzare e perdonare da Gesù – ha concluso il Santo Padre – senza orgoglio, ma con speranza.

Questa è la trascrizione:

“Lui è un bugiardo, di più: è il padre della menzogna, lui genera menzogne, è un truffatore. Ti fa credere che se mangi questa mela sarai come un Dio. Te la vende così e tu la compri e alla fine ti truffa, ti inganna, ti rovina la vita. ‘Ma, padre, come possiamo fare noi per non lasciarci ingannare dal diavolo?’. Gesù ci insegna: mai dialogare col diavolo. Col diavolo non si dialoga. Cosa ha fatto Gesù col diavolo? Lo cacciava via, gli domandava il nome ma non il dialogo”.

“La dannazione eterna non è una sala di tortura, questa è una descrizione di questa seconda morte: è una morte. E quelli che non saranno ricevuti nel Regno di Dio è perché non si sono avvicinati al Signore. Sono quelli che sempre sono andati per la loro strada, allontanandosi dal Signore e passano davanti al Signore e si allontanano da soli. E’ la dannazione eterna è questo allontanarsi continuamente da Dio”.

“La speranza che apre i cuori all’incontro con Gesù. Questo ci aspetta: l’incontro con Gesù. E’ bello, è molto bello! E Lui ci chiede di essere umili e di dire: ‘Signore’. Basterà quella parola e Lui farà il resto”.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...